Apple iPhone cambia prezzo a listino?

Mobility

Gli ultimi gossip sull’iPhone: cambio di prezzo in vista? Secondo AdMob, iPhone e iPod Touch dominano il traffico Web mobile. Il foglio di calcolo di Google diventa editabile sullo smartphone. Intanto Picsel fa causa a Apple per via dello schermo dell’iPhone

Apple è la grande assente al Gsma Mobile World Congress 2009, ma di iPhone si parla sempre in varie occasioni. L’azienda di advertising AdMob misura il traffico online basato sulle richieste advertising: secondo AdMob, iPhone e iPod Touch dominano il traffico Web

mobile, seguite da Motorola Razr, Nokia e Rim Blackberry. Lo riporta The Register .

Intanto girano voci su novità in vista per l’iPhone: Tim Cook, che sostituisce temporaneamente Steve Jobs a capo di Apple, potrebbe cambiare i prezzi a listino dell’iPhone. Il Boston Times ritiene che sia sotto osservazione il modello di business dell’iPhone, che potrebbe entrare in nuovi mercati. Apple ha venduto 4,4 milioni di iPhone nell’ultimo trimestre, in crescita dell’88%, ma Apple si guarda intorno: il prezzo dell’iPhone potrebbe variare ed Apple si dice sempre più interessata al segmento netbook.

Inoltre, Picsel ha fatto causa a Apple per via dello schermo dell’iPhone: in ballo sono brevetti di Picsel, per rendere fluida e velocizzata la visione delle schermate sul Melafonino.

Infine, il foglio di calcolo di Google diventa editabile sullo smartphone di Apple: Google Docs conquista maggiore fruibilità non solo su iPhone , ma anche su Android, Symbian e Windows Mobile. Lo riporta ZdNet .

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore