Apple iPhone, un gioiello in zirconio

Mobility

La casa della Mela starebbe studiando un materiale originale per produrre
l’iPhone

CUPERTINO, CA (USA). Non si fermano le indiscrezioni sul telefonino della Apple, che gli utenti hanno già battezzato iPhone. Pur non essendoci notizie ufficiali sul lancio di questo nuovo iPod-telefono, si rincorrono in Rete continui ‘rumors’ sulle sue funzionalità, sui fornitori, ecc. e adesso anche sul materiale con cui verrà realizzato. Secondo Bloomberg News, lo U.S. Patent and Trademark Office ha reso noto di aver inserito un nuovo brevetto (il primo era di luglio) della Apple, presumibilmente relativo all’iPhone. Questo brevetto riguarda l’uso dello zirconio (un materiale utilizzato per fare gioielli da bigiotteria) per dispositivi wireless portatili. Lo zirconio, infatti, e’ un ottimo materiale per trasmettere segnali di frequenze radio ed e’ abbastanza resistente da proteggere i componenti interni, lasciando passare i segnali senza alcun problema. Inoltre, lo zirconio, che ha caratteristiche simili a quelle del titanio, resiste alla corrosione e può essere lavorato senza difficoltà. [ StudioCelentano.it ]

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore