Apple iTunes nel mirino di Electronic Frontier Foundation

Autorità e normativeNormativa

Eff controdenuncia Apple per aver censurato il sito BluWiki, che promuoveva software diversi da iTunes per iPod e iPhone

E’ scoppiata una piccola guerra tra Apple e Electronic Frontier Foundation ( Eff ). Apple aveva denunciato il sito partecipativo BluWiki, che promuoveva software diversi da iTunes per iPod e iPhone: Apple aveva ottenuto la censura, sotto minaccia di ritorsioni legali.

Ora Eff va al contrattacco e controdenuncia Apple per aver censurato il sito BluWiki che ospitava il progetto iPodhash. I contenuti (Pdf) della discordia non violano il Dmca (Digital millennium copyright act) ed Apple sarebbe stata “arrogante” a usare il suo brand e la sua forza per censurare contenuti legittimi.

Apple non ha ancora risposta alla controffensiva di Eff. Ma sincronizzare l’iPhone con altri programmi (WinAmp e SongBird), viene visto come una minaccia alla Mela.

In passato Eff ha difeso utenti e blog contro Apple e altre importanti aziende.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore