Apple iWatch potrebbe funzionare con batteria solare

AziendeMarketing
I'm watch, lo smartwatch di Ennio Doris, chiude l'avventura
0 0 Non ci sono commenti

Apple iWatch potrebbe essere in grado di sfruttare l’energia solare e l’energia cinetica del movimento, mentre Healthbook sbarcherà su iOS 8. Ma la Wearable tech si fa largo nel mondo IT: ARM, Broadcom, Intel, Freescale, MediaTek e Qualcomm si preparano per la nuova ondata di prodotti

Apple non ha mai confermato di voler lanciare un suo smartwatch. Ma se Apple realizzerà un prodotto di Wearable technology (tecnologia da indossare), riuscirà a stupire. L’ipotetico iWatch potrebbe avere la batteria solare, per ricaricarsi con il sole e il movimento. Così se lo immagina il New York Times. Ma poiché il quadrante che funge da pannello solare, non sarebbe sufficiente per svolgere le funzioni di smartwatch, l’orologio intelligente dovrebbe essere in grado di sfruttare l’energia cinetica del movimento. L’iWatch però potrebbe avere un display curvo, dunque Apple potrebbe esplorare la frontiera delle batterie flessibili.

Ma, al di là delle speculazioni sull’ipotetico iWatch, la verità è che tutti stanno studiando le implicazioni della Wearable tech, un settore che spazia dagli smart glass (gli occhiali intelligenti) agli smartwatch, fino ai braccialetti hi-tech per il fitness: ARM, Broadcom, Intel, Freescale, MediaTek e Qualcomm.

Samsung ed Apple sono i nomi più gettonati: Samsung ha già lanciato il Gear, il suo orologio connesso con lo smartphone Android. Ma nessuno ha ancora la ricetta magica per avere successo in un settore, dove l’aspetto fashion avrà un ruolo importante, insieme alle funzionalità. Ma la wearable avrà un ruolo da non trascurare anche nell’e-health, la sanità digitale, dove è essenziale tenere sotto controllo paramentri vitali.

Oltre a Qualcomm Toq, anche Freescale ha lanciato al CES una piattaforma Android di wearable da 149 dollari: Wearables Reference Platform, al debutto dal secondo trimestre, dedicata ai designer.

Intanto The Verge riporta che Apple potrebbe rilasciare Healthbook su iOS 8, e ha già incontrato la severa Food and Drug Administration (FDA) per discutere di applicazioni mediche nel Mobile. Si tratterrebbe di un software stile Passbook per archiviare dettagli su statistiche sulla salute personale, dal battito cardiaco alla pressione sanguigna. Sarà parte integrante del progetto di tecnologia da indossare secondo Apple.

Apple iWatch avrà la batteria solare?
Apple iWatch avrà la batteria solare?
Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore