Apple presenta iSync 1.1

Management

Il software che potenzia il supporto per i telefoni cellulari e aggiunge la sincronizzazione dei bookmark preferiti di Safari

Apple ha annunciato iSync 1.1, l’innovativo software per la sincronizzazione di dispositivi che aggiorna automaticamente contatti e calendari tra computer Mac, cellulari, dispositivi Palm OS e iPod. iSync 1.1 supporta oltre 20 telefoni cellulari Nokia, Motorola, Sony Ericsson e Siemens, oltre alla sincronizzazione “Mac-to-Mac” dei preferiti di Safari, in esclusiva per i membri .Mac. iSync 1.1 supporta molti più cellulari con tecnologia Bluetooth di qualsiasi altro software di sincronizzazione e si è arricchito di un nuovo collegamento via USB per diversi telefoni Motorola. “I telefoni cellulari fanno parte della vita quotidiana di milioni di persone, che oggi, grazie a iSync 1.1, avranno sempre a portata di mano i propri contatti e il calendario”, ha dichiarato Sina Tamaddon, Senior Vice President di Applications per Apple. “iSync 1.1 diffonde la straordinaria tecnologia di sincronizzazione Apple a più del 90% del mercato wireless statunitense.” “iSync 1.1 supporta gli smart phone Serie 60, tra cui Nokia 3650 e Nokia 7650, a dimostrazione della perfetta interazione tra il mondo dei telefoni cellulari e quello dei personal computer. La piattaforma Serie 60 si basa su tecnologie e standard aperti, per consentire alle società leader di settore come Apple di sviluppare in modo semplice ed efficace applicazioni avanzate come i PIM (Personal Information Management) e di distribuirle agli utenti dei dispositivi basati sulla piattaforma Serie 60”, ha affermato Mika Saravirta, Direttore di Nokia Mobile Software. Oltre alla funzionalità di sincronizzazione dei preferiti di Safari, gli utenti del servizio .Mac possono ora visitare e organizzare i siti web più amati da qualsiasi computer Mac, nonché sincronizzare i contatti contenuti in Rubrica Indirizzi di Mac OS X, la posta elettronica di Mac.com e i calendari e le attività di iCal, per avere sempre a portata di mano le informazioni più importanti. iSync 1.1 è disponibile tramite download gratuito e richiede Mac OS X versione 10.2.5 e iCal 1.0.2. Per ottenere un elenco dei dispositivi compatibili con iSync, è possibile consultare il sito web www.apple.com/it/isync .

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore