Apple pronta al rilascio del G5?

LaptopMobility

Apple sarebbe pronta a lanciare il nuovo processore G5, secondo gli screenshot apparsi, sembra per errore, la notte tra giovedì e venerdì scorso sull’AppleStore online di Apple.

NewsFactor riporta che il tutto è stato immediatamente rimosso, ma non prima che le specifiche venissero catturate e pubblicate da MacMinute e altri siti. Se le specifiche siano vere non è certo, dato che la compagnia non ha anticipato ufficialmente nessun dettaglio sul nuovo processore, che sarà annunciato alla World Wide Developer’s Conference, prevista per oggi, e nessun commento è giunto da parte dei suoi rappresentanti, ma un annuncio sul sito di Apple, riguardante ricerca di personale per la posizione di «Web Publishing Manager WW Apple Store» farebbe pensare ad un licenziamento repentino e che dunque non si tratti di una bufala, ma di un errore. Secondo le anteprime, le nuove macchine dotate di processore G5 avranno un processor bus da 1GHz, con processori da 1.6 GHz, 1.8 GHz o 2 GHz. Supporterà fino a 8GB di SDRAM DDR. Saranno dotati di hard disk Serial ATA, scheda video AGP 8x NVIDIA o ATI e tre slot di espansione PCI o PCI-X. Per la prima volta, le macchine Apple saranno dotate di porte USB 2.0. Avranno inoltre una porta FireWire 800, due porte FireWire 400, e porte digital audio. Il nuovo G5 dovrebbe essere costruito con il processore 970 di IBM. Dopo il rilascio avvenuto l’anno scorso, IBM aveva dichiarato che avrebbe avuto una velocità di 1,8 Ghz con un system bus da 900 Mhz. Ma secondo le specifiche diffuse, il G5 sarebbe molto più veloce, il che suggerisce nel frattempo IBM abbia aggiornato il processore.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore