Apple rilascia QuickTime 7.5 e MobileMe ha un rivale open source

Management

Le patch risolvono diversi problemi di sicurezza in QuickTime. Invece Funambol sfida MobileMe nella Push email per iPhone

Apple rilascia QuickTime 7.5 per Mac e Windows. Le patch sanano problemi nella gestione delle immagini PICT, che possono causare esecuzione arbitraria di codice (solo nella versione per Windows), e una falla nelle Url embedded, oltre a un bug nella gestione dei file AAC-encoded.

Apple ha appena svelato MobileMe ,l’erede di .Mac, a Wwdc e già spunta un rivale open source e gratuito (contro i 99 dollari di MobileM e). Con MobileMe Apple offrirà servizio di Mail “push”, che, grazie al protocollo IMAP, consegnerà agli utenti i messaggi in diretta e li manterrà sincronizzati. Ma Funambol sfiderà MobileM e grazie all’iPhone 2.0 SDK.

Funambol funziona con POP, IMAP, Exchange e email server Domino e con 150 modelli di telefonini.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore