Apple rinfresca i MacBook Air con chip più veloci, ma prezzi più contenuti

LaptopMarketingMobilityWorkspace
I MacBook Air con chip Intel Hasell e prezzi ridotti
1 0 2 commenti

Il MacBook Air vanta Wi-Fi 802.11ac, fino a 12 ore di autonomia della batteria e i processori Intel Core i5 e Core i7 di quarta generazione e dai consumi ridotti. Prezzi ridotti e disponibilità

Apple rinnova il MacBook Air con  chip più veloci, ma prezzi più contenuti. I prezzi ora partono da 929 euro. Il MacBook Air vanta Wi-Fi 802.11ac, fino a 12 ore di autonomia della batteria e le app delle suite iLife e iWork di Apple. I processori Intel Core i5 e Core i7 di quarta generazione e dai consumi ridotti regalano al MacBook Air 13″ fino a 12 ore di autonomia della batteria, e fino a 9 ore per il MacBook Air 11″.

Ora che il MacBook Air ha un prezzo base di 929 euro, non c’è più motivo di accontentarsi di un computer inferiore al Mac,” ha affermato Philip Schiller, Senior Vice President Worldwide Marketing di Apple. “I Mac non sono mai stati così popolari; oggi abbiamo incrementato le prestazioni e ridotto il prezzo del MacBook Air, così ancora più persone potranno utilizzare il notebook perfetto per tutti i giorni.”

Il nuovo MacBook Air ha un tempo di riproduzione video fino a due ore superiore: il modello da 13″ permette fino a 12 ore di riproduzione di film iTunes, mentre quello da 11″ garantisce fino a 9 ore. Aktro punto di forza è l’archiviazione flash, che rende il MacBook Air reattivo in qualunque attività, dalle presentazioni allo streaming di video e musica da iTunes fino all’organizzazione della libreria fotografica.

I MacBook Air con chip Intel Hasell e prezzi ridotti
I MacBook Air con chip Intel Hasell e prezzi ridotti

Le suite iLife e iWork sono precaricate su tutti i nuovi Mac. Con iLife è semplice montare i tuo video in iMovie, fare musica o imparare a suonare il piano o la chitarra con GarageBand, e gestire, modificare e condividere gli scatti con iPhoto. Con le app per la produttività della suite iWork (Pages, Numbers e Keynote), si creano, modificano e condividono documenti, fogli di calcolo e presentazioni. E con la versione beta di iWork per iCloud è possibile creare un documento sull’iPhone o sull’iPad, modificarlo sul Mac e collaborare con amici e colleghi, anche se stanno usando un PC.

Il sistema operativo OS X Mavericks introduce oltre 200 novità, fra cui tecnologie evolute ideate per ottimizzare le prestazioni e l’autonomia della batteria dei notebook.

MacBook Air è in vendita sull’Apple Online Store, presso gli Apple Store e i rivenditori autorizzati Apple. Il MacBook Air 11″ con processore a 1,4GHz con velocità Turbo Boost fino a 2,7GHz, 4GB di memoria è disponibile con 128GB di memoria flash a partire da 929 euro (IVA inclusa) e con 256GB di memoria flash a partire da 1.129 (IVA inclusa). Il MacBook Air 13″ con un processore a 1,4GHz con velocità Turbo Boost fino a 2,7GHz, 4GB di memoria è disponibile con 128GB di memoria flash a partire da 1,029 euro (IVA inclusa) e con 256GB di memoria flash a partire da 1.229 euro (IVA inclusa). Le opzioni di personalizzazione comprendono un processore Intel Core i7 a 1,7GHz con velocità Turbo Boost fino a 3,3GHz, fino a 8GB di memoria e fino a 512GB di memoria flash.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore