Apple risponde a Creative

Autorità e normativeNormativa

Portata in giudizio per violazione di brevetti, la Mela cita a sua volta
l’azienda

Apple risponde per le rime alla recentissima citazione in giudizio di Creative. Apple non ha apprezzato l’accusa di violazione di brevetto, e prende carta e penna per citare a sua volta Creative per violazione di quattro brevetti. La guerra dei player musicali sembra aprire una nuova saga nel mercato della musica digitale: Apple nella scorsa settimana è stata sfidata da Microsoft e Mtv, partner in Urge (l’anti iTunes, attualmente in beta, del colosso di Redmond), e dalla citazione in giudizio della casa produttrice di Creative Zen. Creative ha perso sul terreno il 2,6% all’annuncio della contromossa di Apple, finora con il suo iPod regina incontrastata del mercato dei lettori di musica digitale. Apple ha il 77% del mercato Usa contro il 10% di Creative.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore