Apple rivuole indietro il suo iPhone 4G

AziendeMarketing

Apple ha inviato a Gizmodo una lettera formale per tornare in possesso del proprio prototipo di iPhone 4G

Apple ha richiesto indietro il proprio iPhone 4G, del cui prototipo era venuta rocambolescamente in possesso Gizmodo Usa, il tech blog “più fortunato del mondo” (il copyright è di Vanity Fair).

Gizmodo aveva spiegato sul blog di come aveva ottenuto il prototipo: in sintesi, a causa di una birra di troppo di un 27enne dipendente di Apple che aveva portato al bar l’iPhone 4G, camuffato da 3G S, per provarlo in incognito (ma poi l’ha perso).

Ora Apple chiede a Gizmodo la restituzione dell’iPhone conteso:”Dear Mr. Lam,

It has come to our attention that Gizmodo is currently in possession of a device that belongs to Apple. This letter constitutes a formal request that you return the device to Apple. Please let me know where to pick up the unit.

Sincerely,
Bruce Sewell
Senior Vice President & General Counsel

Apple Inc.”

In molti blogger avevano creduto che quello smartphone misurato, video-ripreso, fotografato e recensito fosse un falso o una bafula. Invece era proprio il vero iPhone con il 4.0, a cui Appe aveva già bloccato e cancellato da remoto il contenuto del telefono attraverso MobileMe.

iPhone 4G
iPhone 4G fotografato da Gizmodo e Engadget

Apple iPhone 4G verrà presentato probabilmente a fine giugno in un evento Apple. Presenta un nuovo design (assomiglia a un prodotto Braun anni ‘70), sarà HD e multitasking, avrà una video-camera frontale e 80 GB di storage, e sarà equipaggiato con una Micro-SIM (invece che la SIM standard, proprio come l’iPad). Inoltre il nuovo iPhone pesa 3 grammi in più

Leggi lo SPECIALE: Ecco Apple iPhone 4G

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore