Apple Safari 5.0.1 introduce le estensioni

AccessoriCyberwarManagementMarketingNetworkSicurezzaWorkspace

Apple apre ufficialmente Extension Gallery, per dotare Safari di add-ons o plug-in. Per sfidare Firefox e Chrome

Anche Apple si allinea a Firefox e Chrome. Gli add-ons o plug-in di terze parti e Mozilla hanno trainato i download di Firefox. Anche Apple Safari 5.0.1 introduce le estensioni: Apple apre ufficialmente Extension Gallery.

Gli add-ons o estensioni si sono rivelate preziose killer application che hanno trainato Firefox nel mercato browser, un po’ come le Web apps su App Store hanno trainato le vendite di iPhone nel mercato smartphone.

Con le estensioni, Firefox ha fatto scuola: dal sito di Mozilla Add-ons sono state scaricate 2 miliardi di applicazioni per Firefox. Al lancio della gallery di Safari sono in pole position le estensioni di Amazon, eBay, Bing, MLB.com, il New York Times e Twitter.

Secondo le ultime statistiche di Net Applications, Firefox è calato dal 24.3% al 23.8%, mentre Chrome è ormai al terzo posto in crescita dal 7.0 al 7.2%. Quarto è Apple Safari, in leggero incremento dello 01% a quota 4.9%, mentre Opera è quinta in lieve discesa dal 2.4 al 2.3%. Proprio nei giorni scorsi Chrome ha sorpassato definitivamente Apple Safari.

Apple apre Extension Gallery per Safari
Apple apre Extension Gallery per Safari
Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore