Apple Safari si rinnova

SicurezzaSoluzioni per la sicurezza

Risolte vulnerabilità e migliorata la stabilità con la nuova versione 3.1.1 del browser

L’e xploit che ha permesso all’hacking contest di CanSecWest di crackare il Macbook Air dovrebbe essere sanato con Safari 3.1.1 .

Il browser di Apple si aggiorna per motivi di sicurezza e stabilità. L’update in particolare sana due bug: WebKit CVE-ID (CVE-2008-1025

Impact); e WebKitCVE-ID (CVE-2008-1026 Impact).

Al contest di Vancouver in 120 secondi i sistemi di sicurezza del nuovo notebook ultrasottile della Apple sono stati violati da un hacker, Charlie Miller.

Il tallone d’Achille sembra che sia Safari. In palio per l’hacker che fosse riuscito nell’impresa c’era un premio di 10mila dollari.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore