Apple sotto i 500 dollari

AziendeMarketingMercati e FinanzaWorkspace
Apple cala in Borsa sotto i 500 dollari

Apple ha ridotto gli obiettivi per l’iPhone 5, e ha dimezzato gli ordini di schermi inizialmente previsti per 65 milioni di iPhone 5

Oggi ha toccato i 498.51 dollari, e ora perde il 3.1% a quota 504.25 dollari. Apple rimette le lancette indietro, tornando ai livelli di 11 mesi fa. Ha perso il  26% dal record di settembre, quando. aveva superato i 700 dollari, si scriveva che Apple a Wall Street vale più del PIL della Svizzera, e gli speculatori favoleggiavano di un obiettivo ambizioso, ma a portata della Mela, i “mille dollari ad azione”. Invece no: ma cosa è successo per far crollare di nuovo Apple?

Il colosso di Cupertino  ha ridotto gli obiettivi per l’iPhone 5, e ha dimezzato gli ordini di schermi inizialmente previsti per 65 milioni di iPhone 5. Le vendite di iPhone stanno rallentando anche perché il mercato smartphones nei mercati maturi è saturo, e, senza un iPhone low-cost, Apple non può crescere nei mercati emergenti o in via di sviluppo. Ma Phil Schiller di Apple ha dichiarato che un iPhone a basso costo non è nel DNA della sua azienda, un brand d’alta gamma.  Ma l’iPhone 5 non è più unico, visto che anche gli altri vendor hanno sposato “il design alla moda” sui loro modelli di punta. Ed Apple potrebbe registrare un crollo del 25% nelle vendite di iPhone nel primo trimestre, secondo BNP Paribas. Gli analisti potrebbe ridurre fra 4-5 miliardi di dollari,  mentre si stima per gli utili-per-share un declino da 1 a 1.50 dollari.

Apple è “vittima del suo successo“: nei mercati avanzati, saturi, Apple non vende perché ha già venduto; nei mercati emergenti, non ha un prodotto low-cost come gli Android di fascia bassa e i Nokia Asha con S40 da proporre. E in questi mercati in via di sviluppo, ZTE sta per lanciare il primo smartphone con Mozilla Firefox OS (a cui è interessata anche Nokia). Dunque, Apple non può che aspettare il “ciclo dei prodotti”, mentre Samsung, ZTE, Huawei e Nokia si contendono market share nel mercato smartphone. Alla fine Apple potrebbe essere costretta a tagliare il ciclo dei prodotti, accelerando la supply chain, facendo uscire più di un iPhone nuovo all’anno. Una situazione paradossale.

Quanto conosci Apple? Misurati con un QUIZ!

Apple cala in Borsa sotto i 500 dollari
Apple cala in Borsa sotto i 500 dollari

.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore