Apple stucca Safari per Windows

SicurezzaSoluzioni per la sicurezza

Il browser in beta si aggiorna alla versione 3.01

Il debutto con Bug del browser per Windows è costato una figuraccia alla Mela (è stato soprannominanto Zero day Nightmare), che ha cercato di rimediare il più velocemente possibile sanando tre falle. La beta di Safari per Windows Xp e Vista è stata aggiornata alla versione 3.01 . Le vulnerabilità affliggono solo Windows e non Mac Os X. Le tre falle, rispettivamente, sono legate ai comando via CMD.EXE, al rischio di crash denial of service per corruzione di memoria, e l’ultima falla potrebbe causare un attacco cross-site scripting.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore