Apple vuole diventare l’azienda da un trilione di dollari

AziendeMercati e Finanza
Le previsioni su Apple Watch
3 0 Non ci sono commenti

Non sono solo le rosee previsioni sullo smartwatch a mettere le ali al titolo, ma anche le stime sulle vendite di iPhone in Cina ed altre indiscrezioni. Le ambizioni di Apple a Wall Street

Apple è pronta per lanciare il suo nuovo prodotto, il primo in cinque anni. L’ingresso nel mercato della Wearable Tech, con Apple Watch, fa lievitare le valutazioni dell’azienda di Cupertino. Cantor Fitzgerald alza il price target di Apple a un trilione di dollari.

L’azienda guidata dal Ceo Tim Cook oggi è valutata 744 miliardi di dollari, pari a 127 dollari per azione. Ha superato il giro di boa dei 700 miliardi già a febbraio, dopo aver venduto 74.5 milioni di iPhone, registrando un incremento del 90% nel trimestre dello shopping natalizio, mettendo perfino la freccia su Samsung.

Le previsioni su Apple Watch
Le previsioni su Apple Watch

Adesso a mettere le ali al titolo di Apple, sono anche le indiscrezioni su una Connected Car verso il 2020 e le voci su una nuova Apple Tv alla Wwdc 2015 di giugno.

La nuova Apple Tv, con riconoscimento vocale Siri e un suo App Store, potrebbe sfidare le console di gioco. Ma, dopo aver venduto 25 milioni di Apple Tv, il device per lo streaming, Apple sta concludendo le trattative per lanciare un pacchetto in abbonamento di 25 canali di Tv in streaming per iDevice.

Dunque, non sono solo le rosee previsioni su Apple Watch a mettere sprint al titolo, ma anche le stime sulle vendite di iPhone in Cina dopo l’upgrade al 4G e le speculazioni su un’auto elettrica e tutto il resto. Ora, vedremo se Apple riuscirà a raggiungere l’ambiziosa valutazione da un trilione di dollari.

Apple ha annunciato a settembre due nuovi iPhone, uno smartwatch e un servizio di pagamento mobile, ma cosa sai dei prodotti che ha lanciato? Misurati con un Quiz!

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore