Apple Watch inciampa nei tatuaggi

Dispositivi mobiliMobility
Morgan Stanley alza le previsioni di vendita di Apple Watch
1 3 Non ci sono commenti

Apple ammette problemi, il Tattoogate, legati al suo smartwatch. Chi ha tutuaggi sul polso, lamenta malfunzionamenti. Intanto IHS Technology fa una radiografia a Apple Watch

Apple ammette problemi legati al suo smartwatch. Esplode lo scandalo del Tattoogate: chi ha alcuni tutuaggi sul polso, a causa dell’inchiostro e della saturazione del colore, infatti, lamenta malfunzionamenti, legati alle interferenze, in alcune circostanze, dei tatoo con il sensore del monitoraggio cardiaco su Apple Watch. I tatuaggi possono bloccare il funzionamento dei sensori. Il sensore della frequenza cardiaca usa la fotopletismografia, che si basa sul fatto che il sangue è rosso perché riflette la luce rossa ed assorbe quella verde. Ma il cardiofrequenzimetro potrebbe interferire con Apple Watch che sfrutta luci a Led verdi per rilevare la quantità di sangue che scorre nel polso.

Apple Watch inciampa nel tatoogate
Apple Watch inciampa nel tatoogate

Il supporto di Apple ha spiegato come effettuare una lettura accurata dei dati, visto che molti fattori affliggono le performance dello smartwatch.

IntantoApple ha rilasciato le informazioni su quali apps verranno approvate per Apple Watch.

Infine, IHS Technology fa una radiografia a Apple Watch, scoprendo che Apple Watch offre il più alto margine di profitti con i minori costi di produzione hardware. Lo smartwatch costa 83 dollari, contro il prezzo di 299 dollari della versione di Sport a scaffale. Apple Watch è dotato dei sensori Force Touch e di feedback Taptic Engine.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore