Appliance per gestire l’Ip

Sicurezza

Infoblox arriva direttamente in Italia

Infoblox si affaccia direttamente nel sud Europa e in Italia, attuando un piano di espansione nel nostro continente partito lo scorso anno con il rinnovamento del top management dell’azienda americana. Infoblox sviluppa appliance che forniscono servizi Dns, Dhcp e Radius in funzione di una autenticazione sicura alle reti aziendali e dei carrier: quello che in Infoblox chiamano gestione delle reti ?identity driven?. Ogni dispositivo dispone di un indirizzo Ip per comunicare esula rete e la gestione degli indirizzi Ip diventa un compito sempre più all’attenzione dei manager di rete all’espandersi della rete stessa e delle sue criticità in ambito sicurezza. Infoblox offre soluzioni che promettono di aiutare i clienti a razionalizzare la mole di indirizzi Ip delle loro reti e delle loro Lan virtuali. Questo in generale avviene usando del software installato in un server o in una appliance che come primo compito ha quello di tenere un inventario aggiornato degli indirizzi di rete in uso,anche attraverso una scoperta dinamica dei dispositivi in uso per evitare duplicazione. Un attacco al sistema degli indirizzi Ip di un’azienda è in grado di ?spegnerne? il funzionamento. Nei prodotti Infoblox la gestione degli indirizzi Ip (Ipam) è integrata in un sistema sicuro con sistema operativo hardened che evita le vulnerabilità di Bind implementato in release non aggiornate o di altri Dns Server. Per di più, in molte applicazioni, con le appliance Infoblox è possibile creare una sorta di sistema grid delle Id attraverso un modulo che le collega e dispone dell’Ipam al suo interno. Si creano reti sicure e resilienti in cui il controllo degli accessi e alle applicazioni è basato sia sull’identità della macchina sia su quella dell’utente. Al di sopra di questa infrastruttura è poi possibile definire policy di sicurezza di ogni tipo, statiche e dinamiche. Le appliance , disponibili nelle versioni 1000 e 1200, possono essere installate individualmente o in coppia per applicazioni di alta affidabilità. Nuovo regional manager di Infoblox per il sud Europa è Moreno Ciboldi.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore