Approvato il patteggiamento di Google nella frode sui clic

Aziende

Il giudice ha detto sì all’accordo da 90 milioni di dollari per chiudere il
caso

Il giudice Joe Griffin dell’Arkansas ha approvato l’accordo da 90 milioni di dollari per mettere una pietra sopra sulla causa legata alla cosidetta frode sui clic. Google dovrà pagare 90 milioni di dollari in crediti per i clic fraudolenti. I procedimenti legali contro Yahoo e AOL sono ancora pendenti. Google ha inoltre offerto l’opportunità agli advertiser di mosdtrare i click-fraud report su specifici account.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore