Apps: Group Video di Fring, Shazam, Gmail app, Kindle app, Guardian Project per Android

ManagementMarketingMobile OsMobilityNetwork
Risolta falla in Android da un team italiano

Questa settimana parliamo di Android Market. Group Video di Fring, Shazam, Gmail app, Kindle app si rinnova per i tablet Honeycomb, Guardian Project per Android

Shazam: l’applicazione risulta migliore su Android che non su iOS. La nuova applicazione, infatti, non solo manda in streaming intere canzoni che i vostri amici hanno taggato, ma permette anche di identificare un numero illimitato di canzoni. Ed è gratis fino al 2012.

Group Video di Fring: esce dalla beta l’app Group Video di Fring. Fring permette videochiamate tra quattro utenti. Tutto quello che dovete fare è scaricare Fring e non preoccupatevi se avete un dispositivo Android e volete comunicare con qualcuno che ne ha uno iOS. Infatti l’unico prerequisito richiesto per l’utilizzo di questa funzione è, naturalmente, che tutti abbiano Fring, a prescindere dal sistema operativo.

Gmail app introdurrà la video chiamata: Integrata con i contatti e le applicazioni Android, in futuro aggiungerà le video chiamate. Così ha scritto su Twitter un utente che sostiene di “lavorare per Samsung”. Il suo tweet dice: “Ho appena fatto una video chiamata usando Gmail su Nexus S. Qualità impressionante @googlenexus Gingerbread 2.3.4 #io2011” e dal momento che ha usato l’hashtag I/O crediamo che Google annuncerà l’aggiunta della nuova funzione durante la sua omonima conferenza degli sviluppatori che si terrà entro un paio di settimane.

Kindle App si ottimizza per i tablet Honeycomb: L’applicazione Kindle per Android è appena stata ottimizzata per essere usata al meglio anche sui tablet con Honeycomb. Quotidiani e riviste potranno essere visualizzati con una qualità migliore su schermi più grandi di quelli degli smartphone. In più c’è anche una migliore funzione per la ricerca delle parole nei testi e potete anche mettere in pausa e poi riprendere il download da dove avete interrotto.

Guardian Project: è un’iniziativa opensource per offrire agli utenti di smartphone Android un livello di sicurezza e privacy almeno pari a quello disponibile su computer e notebook grazie all’introduzione di feature quali la full-disk encryption, gli SMS sicuri e la navigazione Internet anonima. Tra le app già disponibili troviamo Gibberbot, che se utilizzata al posto di Google Talk consente l’invio di messaggi criptati. Csipsimple, per criptare le comunicazioni vocali usando lo standard ZRTP, e la versione mobile di Tor (compatibile con il browser standard Android e Firefox 4), per navigare anonimamente sul Web. Inoltre, UpOnApp consente di attivare o disattivare la comunicazione del telefono con la rete in base alla sua posizione.

Group Video di Fing
Group Video di Fing
Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore