Apps: Le dieci Apps più geniali e le dieci più inutili per l’intrattenimento su iPad

ManagementMarketingNetwork

La Web app migliore per iPad è Pages, mentre la più inutile è lo specchio notturno. Ecco una carrellata di 20 apps: dieci tra le più geniali e dieci fra le meno utili

Ecco le dieci migliori Apps per iPad.

Instapaper: è un programma che consente di salvare in locale intere pagine web, in modo da poterle visualizzare anche senza essere connessi a internet. Salva interi siti e li visualizza ofline.

SketchBook Pro: è un’applicazione per il disegno e la pittura su iPad prodotta da Autodesk, sorella del software omonimo per Pc e Mac.

Kindle: L’app offre la possibilità di navigare ed acquistare direttamente titoli presso lo store Amazon. Kindle Store è ricco di 725,000 titoli. La schermata principale è stata riadattata e la visualizzazione della propria libreria di eBook ha subìto un restyling. La luce nell’immagine di sfondo si modifica con il passare delle ore del giorno.

Desktop Connect (14.99 dollari): permette una rapida connessione in desktop remoto (per vedere e controllare computer Windows, Mac OSX e Linux).

WolframAlpha (1.99 dollari): Permette di esplorare un mondo di conoscenza, ricevere risposte a domande, spaziando dalla matematica all’astronomia, dalla musica alla finanza.

Pages: Questa app ha convinto utenti business ad abbandonare il netbook per iPad. Ha tutto ciò che serve per creare e condividere documenti, inclusi eleganti template in stile Apple, con opzioni di formattazione semplici d’uso e strumenti avanzati di layout.

Sketchbook Pro su iPad
Sketchbook Pro su iPad
Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore