Apps: Mac App Store sotto la lente e la cacciata di Vlc da App Store

ManagementMarketingNetwork

Questa settimana parliamo delle Web apps gratuite del nuovo Mac App Store. Intanto esce da App store per iOS l’applicazuione Vlc

Mac App Store: ha appena aperto i battenti lo store di applicazioni Web per Mac. Sono mille per ora le Web apps. Ecco quelle gratuite.

Solitaire Greatest Hits: collezioni di giochi Solitari, anche per Mac.
Twitter: è l’aggiornamento di Tweetie. L’interfaccia è in stile iOS.

Evernote: serve per trovare e ricoirdare ogni cosa. E per accedervi ovunque.
MindNiode, Caffeine, Alfred, Minesweeper e TexWrangler: altri software gratuiti su Mac App Store

SketchBook Express: è la versione gratuita del più completo software a pagamento SketchBook Pro, una delle applicazioni di grafica.
VirusBarrier Express: applicazione gratuita che spinge l’utente ad acquistare quella completa..

Whiteboard: è un programma di disegno collaborativo, per condividere grafici e disegn.

Invece da App Store esce Vlc: il video player multiformato VLC è sbarcato su iOS, ma è stato rimosso dall’App Store e questa volta non per volere di Apple. Spiega Gizmodo.it: “Rémi Denis-Courmont, uno dei principali collaboratori del progetto VLC, pensa che i DRM dell’App Store violino la licenza pubblica GPL sotto cui è rilasciato il programma ed ha richiesto che Apple rimuovesse l’app”.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore