Apre Iab Forum 2014: Advertising online verso i 2 miliardi

AziendeMarketingMercati e FinanzaWorkspace
IAB Forum 2014: advertising online verso i 2 miliardi di euro
0 0 Non ci sono commenti

Iab Forum 2014, giunta alla dodicesima edizione, si tiene oggi e domani a Milano. L’advertising online veleggia verso i 2 miliardi di euro

La pubblicità in Rete cresce senza sosta. Iab Forum 2014, giunta alla dodicesima edizione, apre i battenti oggi a Milano. L’evento dedicato all’advertising online si svolge oggi e domani a Milano. L’advertising online ormai vale circa 2 miliardi di euro, grazie all’aumento di video e social media, e alle nuove Programmatic Ads (cioè i banner venduti in modalità automatizzata) che stanno progressivamente sostituendo i banner pubblicitari tradizionali.

Ad aprire Iab Forum è Carlo Noseda, Presidente di IAB Italia. La prima giornata ruoterà intorno alle parole chiave inspiring, digital opportunities, digital communication; mentre la seconda giornata sarà scandita da keyword quali start up, innovazione, passioni e digitale.

La pubblicità in Rete cresce a doppia cifra, mentre l’intero mercato archivierà l’anno con un altro declino del 2/3%. Banner e search rappresentano i due terzi del mercato dell’advertising online, ma la componente a maggior crescita è costituita da video, social network e mobile.

La Programmatic Ads, che applica i cookie alla pubblicità e si basa sulla profilazione sempre più mirata degli utenti, sfiorava i 30 milioni di euro, ma ora sembra che sta correndo a tripla cifra. Come Spotify raccomanda ad ogni utente una playlist basata sulle abitudini di ascolto e sui gusti personali, la pubblicità programmatica invia nello spazio banner inserzioni pubblicitarie esclusive, dedicati all’utente, adeguate al suo profilo e visibili solo a lui. Cookie e privacy permettendo, è la pubblicità del futuro.

IAB Forum 2014: advertising online verso i 2 miliardi di euro
IAB Forum 2014: advertising online verso i 2 miliardi di euro
Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore