Archive Team: il Web 2.0 salverà GeoCities

Management

Scongiurata la scomparsa del servizio nato per creare siti Web personali. Il Web 2.0 sopperirà ai tagli di Yahoo!. Scaricati 200mila siti in 48 ore: la corsa contro il tempo è iniziata

Yahoo! ha staccato la spina a GeoCities , ma proprio il Web 2.0, che lo ha mandato in soffitta, potrebbe salvarlo dall’oblio.

Il gruppo Archive Team sta cercando di salvare Geocities. Lo ha promesso Jason Scott sul suo blog . In 48 ore Archive Team ha scaricato 200mila siti di GeoCities: la corsa contro il tempo è partita.

Agli albori del Web, o come si dice oggi ai tempi del Web 1.0, quando ancora non esistevano blog e social network come Facebook, Twitter e MySpace, GeoCities rappresentava il modo più semplice per creare il sito Web personale.

Acquistato da Yahoo! per 4 miliardi di dollari 10 anni fa, Geocities, il servizio gratuito di host di siti Web consumer, è al capolinea: ma chi desidera può aiutare Archive Team nel suo nobile salvataggio di un retaggio del Web della prima ora.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore