Archiviare musica online è illegale

CyberwarSicurezza

Tokyo ha messo sotto accusa per violazione del copyright un server che
permetteva alla gente di archiviare musica online

UN TRIBUNALE di Tokyo ha messo sotto accusa per violazione del copyright un server che permetteva alla gente di archiviare musica online. Secondo Everyday Newspaper, il servizio offerto dall’azienda ‘Image City’ permetteva ai consumatori di archiviare i loro cd su un server online. Da lì potevano scaricarseli su telefono cellulare. Ma il ?diabolico’ piano è stato attaccato dall’associazione giapponese per i diritti d’autore (JASRAC) che ha dichiarato che l’operazione rappresenta una violazione del copyright e ha chiesto che il servizio venga spento. Image City ha risposto che i dati sui server appartenevano ai clienti. Non li stavano copiando per metterli a disposizione di altre persone, e quindi potevano farne ciò che volevano. Ma il giudice non si è mostrato d’accordo. La traduzione in inglese della storia potete leggerla a questo link .

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore