Archos PicoWAN Pack, quando IoT entra in casa

AccessoriDispositivi mobiliMobilityWorkspace
0 0 Non ci sono commenti

Dal primo dicembre sarà in commercio PicoWAN Pack, un pacchetto Archos costituito da un Gateway in grado di generare una rete ad ampio raggio e bassa potenza e da una piattaforma cloud con strumenti di analisi e applicazioni compatibili con iOS e Android. E con i PicoTag si possono monitorare gli spostamenti di oggetti e animali

Dal primo di dicembre Archos metterà in commercio PicoGateway e PicoTag, che insieme prendono il nome PicoWAN Pack e costituiscono una sorta di prima rete di monitoraggio dedicata ad IoT.
Il primo compito di PicoWAN Pack è costituire una rete ad ampio raggio e bassa potenza con funzionalità bidirezionali che dietro a un nome che sembra difficile si manifesta agli utenti in una semplice spina che rappresenta il gateway della rete. Nella proposta sono compresi però la piattaforma di Archos, strumenti di analisi e un’applicazione compatibile con smartphone e tablet con Google Android, PC o browser web. Tutto sulla base della tecnologia LoRa, che detta le specifiche per la sua Low Power Wide Area Network (LPWAN).

In pratica, per esempio nell’utilizzo domestico o dell’ufficio PicoWAN raccoglie e gestisce tutti i dati elaborati dagli oggetti connessi alla rete, li memorizza, recupera le informazioni, e anche le più sensibili, senza diminuire la larghezza di banda e la fruibilità consueta della rete tradizionale e senza comprometterne l’integrità.

Archos PicoWAN PicoTag
Archos PicoWAN PicoTag

Attraverso il Gateway  si può accendere da remoto il riscaldamento o una lampada ad hoc quando non si è in casa per scoraggiare ladri da eventuali furti. E’ possibile utilizzare la presa per collegare altri apparecchi al circuito elettrico. In pratica viene generato un loop locale senza fili per una rete densificata su vasta scala.  

Spetta invece a PicoTag il compito di rilevare movimenti e posizioni: è possibile installarlo su porte e cassetti per esempio, per verificare se vengono mossi, o anche su animali in movimento per rassicurarsi sul loro comportamento.

Il sistema proposto da Archos non è costoso. Archos PicoWAN Pack sarà disponibile a partire dall’1 dicembre 2016 sul sito online di Archos al prezzo di 19,99 euro. Archos lo propone come semplice architettura per il piccolo ufficio e da usare in casa per la semplificazione della gestione degli oggetti connessi, che invece di generare ognuno una rete di comunicazione con un device di controllo (generalmente lo smarpthone) possono lavorare in una rete densificata unica. 

Le specifiche tecniche parlato per PicoWAN di una rete wifi, proprietaria, criptata e bi-direzionale che opera a 868MHz su sotto-canali di frequenza multipla sulla base di una modulazione LoRa a lungo raggio. Il Gateway fornisce copertura sulla stessa frequenza si alimenta con una presa domestica ed è di tipo Smart Plug Ethernet con supporto WiFi 2.4GHz IEEE802.11b / g / n per la connessione a Internet e per la soluzione cloud PicoWAN.

QUIZ – Sai tutto su Internet delle Cose? Mettiti alla prova con il nostro quiz!

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore