Aria nuova sul desktop

PCWorkspace

Hp presenta i personal professionali con le nuove Cpu di Intel e Amd

E’ un periodo di rinnovamento di linea per Hp. Uno dei motivi è offerto dalle novità proposte dai fornitori di Cpu e chipset, Intel ? con i Core 2 Duo- e Amd – con Athlon 64 X2 e Opteron – in prima linea. Ecco cosa attende il mercato sul fronte dei personal computer desktop di tipo professionale.

Sicurezza e facilità di gestione del parco macchine da parte degli It manager delle aziende sono tra gli obiettivi di progetto delle nuove unità da tavolo. Ecco dunque preinstallato un agente Openview di gestione della configurazione, la possibilità di avere a bordo dischi Raid e software di backup e recovery. La sicurezza passa attraverso il modulo Tpm o Trusted Platform Module in versione 1.2 e alla piattaforma di chip Vpro di Intel (per le macchine che l’adottano).

Sono coinvolte nel rinnovo le linee dc5700 e dc7700. Nella fascia midrange dei 5700 arrivano i Core 2 Duo con chipset Q963, mentre il software Protectools è in grado di creare uno spazio cifrato sull’hard disk. Sul modello 5750 è invece presente un Amd Athlon 64 X2 con la medesima suite software di protezione. Si tratta di un desktop in cui più che alle prestazioni assolute si bada al rapporto price/performance.

Il dc7700 ospita Core 2 Duo e chipset Q965, con o senzaVpro. Per la gestione il client Openview Configuration Manager 2.0 lavora con l’active Management Technology 2.0 della piattaforma Vpro. Insieme alle unità centrali annunciati anche nuovi monitor. Alta visibilità per un modello a 30 pollici con una risoluzione di 2650 per 1600 pixel.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore