Armadeus: il portale delle opportunità

Aziende

Tiesse Com ha creato Armadeus, il nuovo portale per le aziende che si propone come soluzione Web utile e innovativa per il mondo dell’impresa

Arriva in Italia l’idea di business comunity, grazie a un nuovo portale b2b (www.armadeus.it) che già conta oltre 1600 aziende già iscritte. Una comunità virtuale di imprese messe assieme da Tesse Com, società del gruppo Tiesseti Telematica. Le aziende iscritte comunicano tra loro facilmente e senza rischi con l’obiettivo di favorire gli incontri, fornendo opportunità di sviluppo nel business. Attraverso la registrazione ad Armadeus, le aziende possono usufruire di servizi che si basano sulla messaggistica, per ricevere ed inviare comunicazioni e offerte con l’opzione di selezionare regione, provincia e settore merceologico; e una propria vetrina con un link diretto al sito aziendale, nella quale inserire informazioni, organigramma, per rendere raggiungibile tutto il personale interno all’azienda, oltre a foto che supportino l’idea del prodotto commercializzato.

La forza di Armadeus consiste nel dare opportunità per farsi conoscere da un numero elevato di imprese e di crearsi attraverso le e-mail clienti/fornitori una ricca rete di contatti con un notevole risparmio di tempo. La società, business partner di Telecom Italia, offre, per chi si iscrive entro giugno una tariffa scontata annuale di 250 euro.

“Crediamo molto nelle opportunità offerte da Armadeus ? ha dichiarato Giuseppe Salituri, Project Manager di Tiesse Com ?. La nostra certezza deriva dal successo di comunità virtuali simili in America, che oltre a fornire opportunità di sviluppo, danno anche la garanzia di certificazione delle aziende registrate. Armadeus è nato come strumento utile, ma anche sicuro, per comunicare via e-mail tra aziende, creando una sorta di intranet protetta da attacchi di virus e da messaggi indesiderati. Un ulteriore vantaggio è nella semplicità di gestione: chiunque in azienda è in grado di aggiornare i dati aziendali o di pubblicare in tempo reale i prodotti e i servizi che si intendono inserire nel portale in perfetta autonomia, senza l’intervento di società o di tecnici specializzati”.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore