Arriva da Apple il nuovo Ceo di Palm

ManagementNomine

Jon Rubinstein, ex capo dell’hardware di Apple, sostituirà Ed Colligan

Il debutto di Palm Pre coincide con il cambio della guardia a Palm. Palm cambia Ceo e al vertice dell’azienda arriva l’ex capo dell’hardware di Apple: Jon Rubinstein, infatti, sostituirà Ed Colligan al timone di Palm dal 12 giugno.

Colligan è stato alla guida di Palm per 16 anni e ha guidato la fase dell’ascesa di Palm nel mercato palmari, e poi la svolta nel mercato smartphone, di cui Palm Treo fu uno dei protagonisti.

Ma prima l’email mobile del BlackBerry, poi Apple iPhone e la moda touchscreen hanno travolto il Treo. Palm Centro ha venduto due milioni di unità e Palm è andata in rosso per sette trimestri consecutivi.

Ora Palm scommette tutto sul pubblicizzatissimo Pre per la rivincita: Palm Pre ha venduto più di 50mila unità in due giorni. Ora però dovrà vedersela con il vecchio iPhone 3G scontato e il nuovo iPhone 3GS.

Leggi: La carica dei rivali di Apple: arrivano gli anti-iPhone

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore