Arriva il nuovo brand Google Cloud

CloudCloud Management
Google acquisisce Qwiklabs
2 6 Non ci sono commenti

Tempo di rebranding per la nuvola di Google. Google Cloud è il nuovo marchio che riunisce tutti i prodotti sulla nuvola del motore di ricerca

Nasce Google Cloud, il nuovo brand che riunisce tutti i prodotti cloud di Google. A decidere il rebranding di Google for Work è stata Diane Greene, vice presidente senior del business enterprise di Google (ex CEO di VMware), sotto la cui direzione il cloud del motore di ricerca sta effettuando progressi. Google for Work, Google Cloud Platform e tutti gli altri servizi dell’azienda basati sul cloud saranno racchiusi nel nuovo marchi Google Cloud. Un nome chiaro e semplice.

Arriva il nuovo brand Google Cloud
Arriva il nuovo brand Google Cloud

Sono basati sulla nuvola Gmail, Documenti, Fogli, Presentazioni, Inbox By Gmail e Google Keep, solo per fare alcuni esempi dei popolari software dell’azienda di Mountain View. Sotto l’ombrello di Google Cloud, saranno riuniti anche i Chromebook, i laptop cloud, e i servizi di Google per le imprese.

Nella più recente trimestrale, Google ha riportato un guadagno del 33% nella categoria “Altri ricavi”, soprattutto grazie ai progressi nel cloud computing. A inizio di settembre Google ha acquisito Apigee, azienda specializzata in software clou, padgandola 625 milioni di dollari.

Il 4 ottobre Google presenterà la nuova gamma Pixel: è tempo di rebranding anche per Nexus. Pixel e Pixel XL saranno i nuovi smartphone con Android. Invece Pixel 3 dovrebbe essere il prossimo laptop con sistema operativo Andromeda, frutto della fusione fra Chrome OS ed Android.

Quiz sponsorizzatoCosa sai dell’impegno di Intel nel cloud computing? Mettiti alla prova con questo quiz

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore