Arriva il primo prodotto Rrd

Aziende

Iomega annuncia che entro marzo 2004 verrà commercializzato il primo
prodotto basato sulla nuova tecnologia Rrd.

Si chiamerà Rev 35GB/90GB (nativo/compresso), il primo prodotto Iomega basato su tecnologia Rrd (Removable rigid disk) e sarà messo in vendita entro marzo del prossimo anno. Il nuovo sistema è studiato in modo da fornire funzionalità di backup allo stato dell’arte e storage portatile ad elevata capacità per Pmi e gruppi di lavoro aziendali. Dovrebbe garantire, sostiene Iomega, vantaggi significativi sia come prestazioni, che come prezzi. La tecnologia Rrd è stata annunciata dalla società lo scorso settembre ed è stata avviata con la collaborazione di Bdt, azienda tedesca attiva nel settore dei caricatori automatici. L’obiettivo è sostituire tutti gli attuali dispositivi a nastro e mettere a disposizione una vasta gamma di caricatori automatici: dai dispositivi singoli di circa 13 cm con capacità nativa da 280 Gb, fino a configurazioni multi drive 4U con una capienza nativa di 4 Tb. Il primo drive, sostiene Werner Heid, presidente e ceo di Iomega Corporation E rivoluzionario e riunisce l’elevata velocità, l’affidabilità e la semplicità d’uso della tecnologia degli hard disk con i vantaggi della rimovibilità e il basso costo dei nastri. Heid afferma inoltre che una volta che le aziende avranno percepito i vantaggi economici e le elevate prestazioni offerte dal sistema Rev non rimpiangeranno i drive a nastro che richiedono elevata manutenzione, media a nastro per il back up fragili e delicati o altre opzioni di storage rimovibile.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore