Arriva la prima versione UnitedLinux

Aziende

E disponibile dal 23 settembre la versione beta del sistema Linux nato grazie alliniziativa promossa da alcuni distributori del sistema open source

UnitedLinux ha gi pronta la sua prima versione Linux standardizzata. E, infatti disponibile dal 23 settembre la prima versione beta del sistema Linux frutto della collaborazione di alcuni dei maggiori distributori del sistema operativo open source. Il primo commento relativo allannuncio stato dato da Paula Hunter, general manager di fresca nomina in UnitedLinux La disponibilit di questa beta open dimostra il nostro comune impegno verso UnitedLinux quale sistema operativo per limpresa globale del futuro. Essendo stato sviluppato per unificare e non per frammentare lofferta, UnitedLinux consentir ai fornitori di supportare ununica proposta Linux anzich pi versioni differenti e allintera industria legata a Linux di progredire pi rapidamente. Il codice sorgente di questa prima release disponibile gratuitamente sul sito www.unitedlinux.com . Paula Hunter, come general manager, ha il compito di sviluppare e promuovere linizitiva attraverso la ricerca di nuovi partner e la realizzazione di un programma di certificazione e supporto. In contatto diretto con il consiglio direttivo di UnitedLinux, inoltre, la Hunter dovr coordinare lo sviluppo futuro delliniziativa e rappresenter ufficialmente la partnership con gli interlocutori esterni.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore