Arriva la versione italiana di FileMaker Pro 5.5

Workspace

La nuova versione è pronta per lonline con lInstant Web Publishing

FileMaker Pro 5.5 è disponibile in versione italiana. Il database, lanciato di recente, rappresenta uninnovazione nel settore dei database sia per i singoli che per i workgroup. FileMaker Pro 5.5 è, infatti, il primo software database in grado di supportare Mac OS X, il sistema operativo Apple di ultima generazione, e Windows 2000 (logo-certified). Progettato per agevolare il lavoro nelle aziende, FileMaker Pro 5.5 è uno strumento di facile impiego sia per singoli utenti che per workgroup. Tra le nuove caratteristiche emerge la connettività dei dati e il supporto multi-piattaforma. Il software si applica a Mac OS X Native (Carbonizzato) con il vantaggio di memorizzare i file in PDF in un campo, garantendo, in questo modo, una facile gestione, archiviazione e condivisione dei documenti. FileMaker Pro 5.5 è compatibile con le banche dati corporate quali Microsoft SQL Server, Oracle e SAP. Linserimento dei report nelle banche dati aziendali da parte dei dipendenti avviene in modo automatico. La nuova soluzione del software è arricchita dal potenziamento dellInstant Web Publishing che supporta value list, multi-step script, professional table view layout e JavaScript-based button roll-over. Questa funzione rende ancora più affidabile e di elevata definizione la pubblicazione della soluzione sul Web, grazie allintroduzione dei comandi interattivi. FileMaker Pro 5.5 è da oggi disponibile in versione italiana a Lire 659.000 (Iva esclusa).

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore