Arriva Live Search

NetworkProvider e servizi Internet

Microsoft annuncia il lancio del nuovo motore di ricerca, arrivato al termine
della fase beta.

La prossima settimana sarà segnata dal debutto del nuovo motore di ricerca elaborato da Microsoft, Live Search, destinato sia agli utlizzatori business che home, con l’obiettivo di attrarre quanti oggi utilizzano la concorrenza. Google in primis. Il nuovo motore ha avviato la fase beta lo scorso marzo e rappresenta la nuova generazione di web search proposta dalla multinazionale americana. Il nuovo motore di ricerca, promette Microsoft, si avvale di una interfaccia più pulita e personalizzabile, dispone di funzionalità di ricerca molto avanzate, anche per le immagini, e di SmartScroll. Live Search può essere personalizzato in base alle necessità e ai gusti dell’utilizzatore, con news, immagini, video, Rss feed, blog e quant’altro. Secondo quanto rilevato da Nielsen NetRatings, fino a luglio scorso, il comparto dei motori di ricerca era guidato da Google, con oltre il 49% del mercato, seguito da Yahoo con il 23.8% e quindi da Microsoft Msn con il 9.6%. La versione beta di Live Search aveva appena lo 0.02%. La sfida, quanto mai impegnativa visti i numeri, è lanciata.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore