Arriva Palm Desktop 4.0 per Mac

Management

Pronta la nuova versione in inglese del software. Limpegno degli sviluppatori

La versione definitiva in inglese di Desktop 4.0 per Mac è ora disponibile e può essere scaricata. Lo ha annunciato Palm, allo scopo di supportare gli utenti Mac che utilizzano i palmari Palm. I maggiori sviluppatori della Casa produttrice, tra cui FileMaker, stanno già supportando la nuova release con nuove e più aggiornate versioni dei propri software. Fra le caratteristiche tecniche di questultima soluzione, si segnalano un supporto nativo a Mac Os X, una migliore sincronizzazione tra palmare e desktop, un supporto vCard/vCal e la possibilità di usare più lingue. Lofferta di Desktop 4.0 è quindi incentrata – oltre che sul potenziamento delle caratteristiche tecniche – su una migliore sincronizzazione e su una più facile condivisione delle informazioni. Si calcola che siano già più di 140mila i clienti che hanno scaricato la versione beta, mentre i principali sviluppatori di software per Palm stanno aggiornando le proprie applicazioni per assicurare la sincronizzazione con le applicazioni Mac. Mentre Apple ha già reso nota la propria soddisfazione per le nuove potenzialità tecniche garantite da Palm Desktop 4.0 per Mac, gli specialisti dello sviluppo sono al lavoro per upgradare le applicazioni in funzione del supporto alla nuova release. Oltre al già citato FileMaker, la pattuglia comprende nomi come Blue Nomad, dataViz, Handmark, LandWare, MeetingMaker, Mgi PhotoSuite, Microsoft Entorage e SplashData. A maggio sarà disponibile FileMaker Mobile 2 Companion per Palm Os. In Italia, la versione beta di Palm Desktop 4.0 per Mac è disponibile a questo indirizzo www.palm.com/macintosh .

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore