Arrivano i Power Mac G5 a doppio processore

ComponentiWorkspace

La nuova linea di Power Mac adotta su tutti i modelli il doppio processore a 64bit. Il modello di punta, con due processori da 2.5Ghz, è
il più veloce del mercato.

Sempre più veloci i computer della Apple. Tutti quelli della nuova linea Mac G5 montano il doppio processore a 64bit. Il modello di punta incorpora due processori da 2.5 GHz, il bus front side più veloce attualmente esistente in commercio e uno speciale sistema di raffreddamento liquido. Seppure di prestazioni un poco inferiori, anche il modello di base possiede doppio processore, ma solamente a 1.8GHz. I prezzi sono interessanti, trattandosi di desktop professionali: il top della gamma, iva inclusa, viene 3.349 euro, mentre l’entry level 2.229 euro. Anche se utilizzano la tecnologia a 64bit, i nuovi Power Mac G5 fanno girare le applicazioni a 32bit e sono forniti con il sistema operativo Mac OS X 10.3 Panther preinstallato. Secondo le dichiarazioni dell’azienda le prestazioni dei nuovi desktop della Apple sono superiori a quelle di tutti in concorrenti in questo momento sul mercato. La loro velocità, rispetto a quella di Pentium 4 a 3.4GHz, è risultata più veloce in una serie di test sulle più usuali applicazioni professionali. Adobe Photoshop, ad esempio, in un test delle azioni più usate, è risultato operare a una velocità doppia, su un Power Mac a doppio processore a 2.5GHz, rispetto alla velocità raggiunta su un processore Pentium 4 a 3.4GHz. Il Power Mac G5 viene fornito come configurazione standard con la scheda grafica nVidia GeForceFx 5200 Ultra o con Ati Radeon 9600 Xt; la scheda grafica Ati Radeon 9800 Xt è disponibile come opzione Bto (build-to-order) per il design, la visualizzazione e i giochi in 3D. La connettività è massima e comprende porte FireWire 800 e 400, tre porte Usb 2.0, ingressi e uscite ottiche per audio digitale, supporto di rete per connessioni wireless a 54 Mbp Airport Extreme, modulo supplementare Bluethoot.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore