Assaggi di primavera in casa Acer

Dispositivi mobiliMarketingMobilityWorkspace

Notebook e smartphone, dal Ces 2012 al Mobile World Congress di Barcellona, ecco alcune delle novità di casa Acer pronte per il nostro mercato, dal secondo trimestre 2012

Anche in Italia sono comparsi i notebook presentati da Acer per la prima volta a Ces 2012. Su tutti i modelli Aspire S5 e Timeline U. Oltre a questi, anche alcuni smartphone che saranno protagonisti a MWC 2012, come il modello CloudMobile.

Aspire S5  è l’ultrabook 13 pollici con il peso da 1,35 Kg e lo spessore di appena 1,5 cm. Si riconosce a prima vista per lo chassis Onyx Black, una cover satinata nera opaca, molto elegante, con effetto spazzolato. I materiali utilizzati sono lega di magnesio e alluminio. Per svelare le interfacce di questo notebook bisogna premere un pulsante, MagicFlip, innestato appena sotto la cerniera. In questo modo si svelano le porte Hdmi, Usb 3.0 e, udite-udite, proprio una presa Thunderbolt, che fino ad ora ha trovato successo solo sui MacBook Air. Gli ultrabook di Samsung, Hp, Toshiba, Asus e  Lenovo, da noi provati, non ne sono provvisti. Ci sono in dotazione anche la porta Hdmi e la presa Ethernet, oltre a USB 3.0. Aspire S5 lavora con dischi allo stato solido e processori Intel Core di seconda generazione. A seconda della configurazione si potrà acquistare con la Ram fino a 8 Gbyte.

Acer Aspire S5 Ultrabook

 

Anche Acer TimeLine U arriverà sul nostro mercato nel secondo trimestre del 2012, la sua caratteristica di spicco è la durata della batteria, secondo il produttore per un’autonomia di circa 8 ore. In questo caso il notebook sarà disponibile con doppia diagonale da 14 e 15,6 pollici. Niente interfaccia Thunderbolt ma Vga, Hdmi, lettore multicard, Usb 3.0 e presa ethernet. I processori saranno sempre quelli di Intel Core iX di seconda generazione. Non siamo di fronte a un ultrabook, ma a un portatile comunque intorno ai 2,2 kg di peso, con lo storage sia di tipo SSD, sia tradizionale. E’ presente anche il lettore ottico.

Si metterà in bella mostra anche a Mobile World Congress 2012, invece, CloudMobile, lo smartphone gioiellino di casa Acer con display ampio da 4,3 pollici e la risoluzione 1280×720. Questo smartphone deve il suo nome alla possibilità di avere sempre a disposizione i contenuti salvati sul Pc connesso al Cloud, anche sul telefono, per esempio per guardare i film in HD e le foto, o ascoltare la musica. CloudMobile arriva già con a bordo Android 4.1,  supporta NFC e lavora con un processore dual core da 1,5 GHz. Un primo contatto con il device svela lo spessore inferiore al centimetro e una buona reattività complessiva.

In ultimo ma non per questo meno degni di nota ci sono i tablet con Android, arrivano pronti con la cover dei Giochi Olimpici, in due modelli che differiscono per la risoluzione del display e per la presenza o meno del modulo 3G.

Il più prestigioso dei due si chiama Iconia Tab A700 e sarà protagonista anche a Barcellona. In questo caso si parla di risoluzione Full Hd (1920×1200) e tecnologia simile a quella IPS (non si tratta di IPS puro), è dotato di processore Nvidia Tegra 3 quad-core, presa Hdmi e possibilità di memorizzare 32 Gbyte o 64 Gbyte a seconda delle configurazioni. E’ questo il tablet con il modulo 3G. Il fratellino minore si chiama Tab A510, in questo caso la risoluzione del display si ferma a 1.280×800 pixel, sarà disponibile anche nella configurazione da 16 Gbyte, ma senza connettività 3G.

 

 

 

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore