"Assalto" ai negozi giapponesi per la PS3

AccessoriWorkspace

Ai primi giorni dal lancio la niova console di Sony è andata esaurita.

Quasi 90 mila unità sono state vendute poche ore dopo il lancio ufficiale della PlayStation3 di Sony in Giappone. Lunghe code ai negozi hanno segnato i primi momenti di un successo di pubblico beneaugurante per la nuova console. Il tutto esaurito però è anche causato dalle scorte molto limitate del prodotto che hanno costretto Sony a mettere a disposizione degli acquirenti giapponesi solo 100 mila esemplari in tutto, decisamente pochi rispetto alle richieste. Adesso bisogna aspettare il lancio negli Stati Uniti, che avverrà il 17 novembre, che dovrebbe contare su un numero maggiore di unitàper soddisfare la domanda dei clienti.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore