Assintel e Ascom, punto di riferimento Ict

Aziende

Ascom Torino e Assintel, l’associazione nazionale delle imprese Ict, hanno
siglato un accordo con l’obiettivo di creare un punto di riferimento associativo
per le aziende Ict piemontesi.

Diventare punto di riferimento nel settore Ict e predisporre un’offerta di servizi completa e disponibile direttamente sul territorio. Queste le finalità che si pone la partnership siglata tra Ascom Torino, l’associazione che supporta le imprese del commercio, del turismo, dei servizi e dei trasporti piemontesi, e Assintel, sigla che raggruppa le imprese del settore Ict. L’accordo intende perseguire lo sviluppo di un sistema associativo rivolto in particolare alle realtà più avanzate del terziario, attraverso la capillare presenza di Confcommercio sul territorio e la consolidata esperienza di Assintel nel settore Ict. La collaborazione dovrebbe favorire, sostengono le due associazioni, una maggiore capacità e presenza sui tavoli istituzionali, e rafforzare la capacità di reperimento dei fondi regionali e locali, finalizzati a supportare investimenti tecnologici o di tipo formativo. ??Dare piena operatività alla rappresentatività nazionale di Assintel, attraverso la sinergia con le strutture territoriali di Confcommercio, è oggi uno fra i nostri obiettivi più importanti?, afferma Giorgio Rapari, presidente di Assintel. Per Maria Luisa Coppa, presidente Ascom Torino e provincia, l’accordo ??Permetterà di supportare al meglio e a vari livelli, da quello economico-finanziario a quello più specifico legato alle innovazioni tecnologiche e alla formazione, le nostre imprese del settore Ict?.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore