Asta wireless miliardaria in Usa

MobilityNetworkWlan

L’asta, a cui ha partecipato anche Google, è conclusa, ma i nomi dei vincitori sono ancora Top secret

L’asta wireless, a cui ha partecipato anche Google per entrare nella telefonia mobile dopo Android, è stata da record negli Usa raggiungendo quota 1 9.59 miliardi di dollari.

L’asta wireless era stata indetta da Fcc in seguito al passaggio dalla Tv analogica al digitale e alla conseguente liberazione di uno spettro senza fili,

sfruttabile nella telefonia mobile. L’asta wireless da record non ha però ancora proclamato i vincitori, che rimangono segreti.

Ma le società di analisi scommettono in Verizon Wireless, la joint venture di Verizone e Vodafone Group nel blocco “C”.

Altri potenziali vincitori sono Google, EchoStar Communications e Cablevision Systems.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore