Asus aggiorna i notebook, ricercatezza e design i tratti distintivi

LaptopMobility

I nuovi portatili Asus K puntano su design e risparmio energetico. Arriva il Lamborghini VX5 che si contraddistingue per il disco fisso da 1 Terabyte e i materiali ricercati. Altre novità i modelli N70SV e N90SV e le nuove serie Asus U e UX con chip Culv

Asus rinnova la gamma portatili. I nuovi ASUS K con i modelli K50 (539 euro Iva inclusa)e K70 (709 euro Iva inclusa) puntano su design (decorazione a “domino” sulla cover e il palmrest, realizzata attraverso la tecnologia ASUS Infusion per dare un tocco lucente), ma anche sul risparmio energetico: hanno dimensioni ridotte, display retroilluminato a Led (per funzionare in qualsiasi condizione di luce), una miglior resa dei colori, maggior robustezza e, non ultimo, consentono un risparmio energetico pari al 50%, rispetto ai tradizionali schermi. Sono dotati della tecnologia proprietari a ASUS Super Hybrid Engine (SHE) che, tramite il sistema Power4 Gear Hybrid, consente di regolare automaticamente la potenza in base al carico di lavoro ed al tipo di applicativo utilizzato. I nuovi portatili sono poi dotati di ASUS IceCool, un sistema di raffreddamento studiato per mantenere la temperatura del palmrest sempre al di sotto di quella corporea. Equipaggiati con microfono e webcam, i nuovi notebook integrano poi gli avanzati speaker Altec Lansing certificati SRS Premium Sound. Dispongono di tecnologia WLAN 802.11 b/g/n.

ASUS-LAMBORGHINI VX5 si ispira alla fuoriserie Lamborghini Reventòn ed è dotato di chip Intel Quad core. Il logo della casa automobilistica di Sant’Agata Bolognese sulla cover s’illumina e cambia colore quando il notebook è acceso, ASUS-LAMBORGHINI VX5 è caratterizzato dall’utilizzo di materiali ricercati, come il cristallo zaffiro, che protegge la webcam integrata sul frontale, e gli inserti in pelle sul palmrest e il touchpad ceramico. Elegante e originale, la tastiera mette a disposizione tasti “ad isola” e retroilluminati automaticamente in base alla luce ambientale, grazie anche alla tecnologia ASUS AI Ligh. Disponibile in bianco e nero, è dotato di processori Intel Core 2 Quad Q9000, un lettore Blu-ray e una capacità di storage di 1 Terabyte (dischi da 500 GB SATA), per archiviare sul notebook senza problemi video, film, brani musicali, foto e tanto altro ancora. Grazie al display a LED da 16” Full HD con risoluzione 1.920×1.080, al chip video NVIDIA GeForce GT130M con 1GB di memoria GDDR3 dedicata e speaker stereo certificati SRS Premium Sound, il nuovo ASUS-LAMBORGHINI VX5 mette a disposizione anche un lettore d’impronte digital e a favore di una maggior sicurezza, mentre nell’ambito della connettività consente il collegamento a dispositivi dotati di tecnologia Bluetooth 2.1 + EDR, oltre alla possibilità di collegarsi senza fili ad Internet tramite tecnologia WLAN standard 802.11 b/g/n. Sarà a scaffale da fine giugno, ma il prezzo non è ancora noto.

Inoltre ASUS presenta N70SV e N90SV, dedicati all’home entertainment.

I due notebook sono equipaggiati con display da 17.3” HD+ e 18.4” Full HD+ con risoluzione di 1600×900, lettore ottico Blu-ray, speaker di alta qualità e grafica NVIDIA di ultima generazione. I nuovi portatili della serie ASUS N sono poi equipaggiati con CPU Intel Core 2 Duo, 4GB di memoria DDRII 800 MHz, interfaccia HDMI per il collegamento con LCD e TV al plasma ed una webcam ruotabile da 1.3 Mega pixel integrata sul frontale.

ASUS N90S

V mette a disposizione, inoltre, una speciale console circolare di comandi multimediali, posizionata sulla sinistra della tastiera.

I nuovi notebook firmati ASUS assicurano, infine, connessioni ad Internet senza fili grazie alla tecnologia WLAN 802.11 b/g/n, mettono a disposizione la tecnologia Bluetooth 2.1 con Enhanced Data Rate, per trasferire dati con la massima velocità e sono dotati di tecnologia proprietaria ASUS Express Gate, per accedere alla Rete in pochissimi secondi. Costano 1139

euro IVA inclusa il modello N70SV e 1339

euro IVA inclusa il modello N90SV.

Infine i notebook ASUS U e UX si distinguono per i l profilo sottilissimo e cover

nera, brillante e caratterizzata da glitter luccicanti, mentre la tastiera grazie alla tecnologia ASUS Light-in-Motion, si accende in presenza di scarse condizioni di luce, per poter lavorare comodamente persino in ambienti non molto illuminati. Anche il display da 15.6 pollici a LED, 16:9 HD, si adatta in automatico in base alla luce.

ASUS UX50V è basato sulla piattaforma mobile Intel CULV (Consumer Ultra Low Voltage) con processore I ntel Core 2 Solo, per ridurre i consumi energetici, mentre il nuovo ASUS U50Vg si basa sul performante chipset Intel PM45 e mette a disposizione i processori Intel Core 2 Duo. Oltre al display HD, sono dotati dell’interfaccia multimediale ad alta definizione (HDMI) per il collegamento del portatile con LCD e TV al plasma, una sezione grafica capitanate dal chip NVIDIA GeForce G105M con supporto Hybrid Graphic (solo modello UX50V), e gli speaker stereo Altec Lansing certificati SRS Premium Sound. I nuovi notebook firmati ASUS mettono a disposizione, infine, un a webcam da 1,3 MegaPixel integrata sul frontale e dal punto di vista della connettività, sono equipaggiati con tecnologia Bluetooth 2.1+EDR e Wi-Fi standard 802.11 b/g/n. Grazie alla tecnologia proprietaria ASUS Express Gate, infine, sarà possibile accedere al Web in pochi secondi. I nuovi notebook saranno disponibili in Italia da giugno, mentre la disponibilità della serie UX avverràin anteprima nella catena di negozi Expert nel mese di Luglio.

Leggi: Asus, nei primi tre vendor entro il 2011

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore