Asus Eee Pad Transformer, il tablet notebook tutto in uno

Dispositivi mobiliLaptopMarketingMobilityWorkspace
Asus Eee Pad Transformer

Equipaggiato con piattaforma Android 3.0 (Honeycom) e con chip dual-core Nvidia Tegra 2, Asus Eee Pad Transformer si contraddistingue per la tastiera docking opzionale: da tablet a notebook, con una mossa. Intervista ad Andrea Galbiati di Asus

Debutta in Italia, in occasione della Milano Design Week 2011, Asus Eee Pad Transformer TF101, un pad che è in grado di trasformarsi da tablet Android (Honeycomb) a notebook e viceversa a seconda delle esigenze del momento. Il nuovo tablet PC di ASUS gioca la carta della versatilità. Capace di “cambiare pelle”, si può trasformare da tablet a notebook istantaneamente, semplicemente agganciando la tastiera docking al pad, per garantire una digitazione più confortevole e ampliarne al contempo anche le potenzialità. Andrea Galbiati, country manager di Asus Italia intervistato per l’occasione, guarda al 2011 come l’anno dei tablet, anche se punta a  crescere in fatturato del 15% grazie ai prodotti tradizionali, in particolare ai notebook.

La mobile docking (opzionale) è dotata di un’ampia e comoda tastiera QWERTY per assicurare il comfort di scrittura e di utilizzo, grazie anche al layout “ad isola” dei tasti e ad un altrettanto pratico touchpad multi-touch, oltre a disporre delle funzioni di una docking station. Permette infatti di collegare contemporaneamente due periferiche o accessori USB (quali cuffie, mouse, hard disk esterni, chiavette di memoria, stampanti eccetera), e di trasferire direttamente dati, foto e video anche tramite l’apposito slot per memory card. Attraverso l’uso della mobile docking,
inoltre, è possibile ottimizzare l’autonomia complessiva, passando dalle 9.5 ore garantite dal solo Pad, alle ben 16 ore consecutive di utilizzo prima di dover ricorrere alla rete elettrica.

Compatto e la maneggevole, Eee Pad Transformer permette di navigare in Internet ed accedere ai propri messaggi di posta elettronica, aggiornare il blog, frequentare i social network, visitare i portali d’informazione e di sport. Il display touchscreen da 10.1 pollici di tipo IPS e multi-touch offre, infatti, un angolo di visualizzazione raggiunge i 178°, per guardare filmati e foto con qualsiasi condizione di luce e da qualsiasi angolazione. Lo schermo risulta robusto e resistente ai graffi grazie al vetro protettivo Corning Gorilla.

Asus Eee Pad Transformer con tastiera opzionale
Asus Eee Pad Transformer con tastiera opzionale
Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore