Asus EEE, Windows Xp è il preferito

LaptopMobility

Asustek Computer ha dichiarato che tra i subnotebook Eee a basso costo consegnati nel 2008, circa i due terzi avranno il sistema operativo Windows Xp

L’Asus Eee, ricorda Reuters , è stato lanciato nel 2007 come subnotebook economico con schermo da 7” e sistema operativo Linux, ideale per questo tipo di PC perché poco esigente in termini di risorse hardware.

Il prezzo iniziale dell’Eee PC era di circa 200 dollari, mentre la versione con Windows Xp, richiesta da una certa fascia di consumatori, ha un prezzo variabile tra 390 e 400 dollari. Jonney Shih, presidente di Asustek, prevede che circa il 60 per cento degli Eee consegnati nel corso di quest’anno avranno Win Xp installato. Il subnotebook di Asus sta ricevendo un’ottima accoglienza presso il pubblico, prima di tutto sul mercato Europeo, seguito da quello asiatico, tanto che Shih prevede che ne verranno venduti 5 milioni nel 2008, contro i 300.000 venduti nel 2007.

Intanto Asus si prepara a commercializzare il nuovo Eee con schermo da 8,9” per giugno prossimo, in Italia dovrebbe arrivare a Settembre.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore