Asus MeMO PAD HD 7, è già battaglia nel comparto dei mini tablet

Dispositivi mobiliMarketingMobilityWorkspace
Asus MeMO PAD HD 7
2 0 Non ci sono commenti

Asus MeMO PAD HD 7 è proposto a un prezzo di ingresso di 149 euro, con un display IPS con risoluzione 1280×800 e processore quad-core. In diretta concorrenza con i nuovi Samsung Galaxy Tab 3

Chissà se succederà come per i netbook, e chissà quando arriveranno i giorni dei bagni di sangue con l’uscita di scena dei vendor meno agguerriti o con una proposta di scarsa qualità: Samsung ha appena ‘rinnovato’ la propria linea di tablet con una proposizione su tre diagonali (7 e 8 e 10 pollici), ed è quindi pronta a guerreggiare con i MeMO Pad HD 7 di Asus. Siamo nel segmento dei mini tablet, economici, senza dubbio, tanto che la proposta MeMO Pad HD 7 è disponibile al “mini” prezzo di 149 euro (Iva inclusa).

Asus MeMO PAD HD 7
Asus MeMO PAD HD 7

Asus MeMO PAD HD 7 è un tablet con la diagonale espressa dai 7 pollici del nome stesso, memoria da 16 Gbyte, risoluzione 1.280×800 su display IPS; a differenza della proposta Samsung, MeMO Pad HD7 lavora con un processore quad-core (ma meno Ram, 1 Gbyte, e frequenza di clock rallentata a 1,2 GHz). La capacità di memoria è di 16 Gbyte. La proposta prevede fotocamera frontale da 1,2 megapixel e posteriore da 5 Megapixel. Diversa la scelta dei vendor riguardo gli strumenti di comando. Samsung ha privilegiato l’idea di liberare più spazio display con i comandi sulla cornice. Asus invece perde qualcosa nello spazio display utilizzabile, con un’impostazione tradizionale.

La memoria in Asus MeMO PAD HD 7 è espandibile con schedine fino a 32 Gbyte, possibilità importante nel segmento di prodotti con storage interno da 16 Gbyte – come in questo caso – e indispensabile quando la memoria interna è di appena 8 Gbyte, perché ancora va sottratto lo spazio occupato dal sistema operativo e dalle app ‘obbligate’.

Rispetto alla proposta di Samsung, quella di Asus con MeMO Pad HD 7 sembra meno votata all’offerta di servizi integrati. Per esempio è disponibile storage in cloud, ma sulla cloud Asus e con appena 16 Gbyte (rispetto ai 50 su DropBox dell’offerta Samsung Galaxy Tab 3), Asus introduce poi Amazon Kindle, Zinio, altre app, ma siamo lontani dalla proposta di ‘sistema’ di Samsung.

Non si può dire che una delle scelte sia migliore. Dipende semplicemente da cosa si desidera. Molti amano Android (qui con Jelly Bean 4.2) nudo e crudo, senza fronzoli, altri preferiscono legarsi a un sistema e sceglierlo su più device con i medesimi servizi.

Sul sito per Asus MeMO Pad HD 7  il produttore non indica la possibilità di connettività 3G. Si potranno effettuare videochat, come segnala Asus, ma ovviamente con le app dedicate e la connettività WiFi. Il peso è di circa 300 grammi e il device è disponibile in tre colorazioni (bianco, rosa e verde). Il produttore dichiara un’autonomia massima di circa 10 ore in riproduzione video 720p.

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore