Asus rinnova la gamma Lcd

Stampanti e perifericheWorkspace

Tre nuove linee di display a cristalli liquidi arricchiscono l’offerta di
Asus.

Asus presenta tre famiglie di display a cristalli liquidi, contraddistinte dalle sigle: MW, VW e MB. Nel primo caso si tratta di due modelli widescreen con un tempo di risposta di appena 2 millisecondi, in grado di supportare la tecnologia HDCP (High-Bandwidth Digital Conten Protection) per una miglior qualità del segnale. Dedicate alle applicazioni tradizionali office e per la navigazione su Internet, le altre due linee, equipaggiate con tecnologia all’avanguardia, assicura il produttore. I due display MW221U e MW201U hanno uno schermo rispettivamente da 22 e 20 pollici, con risoluzione da 1680×1050 pixel e ampio angolo visuale, per consentire una buona immagine da qualsiasi posizione. Widescreen anche i due modelli della categoria VW, da 19 pollici, anch’essi con un ampio angolo di visuale, un tempo di risposta di 5 millisecondi e un contrasto di 800:1. Dispongono di speaker stereo integrati per una migliore qualità del suono, supportano la funzionalità HDCP e possiedono due porte D-sub, e la possibilità opzionale di un ingresso Dvi. La serie professionale MB offre un tempo di risposta di 5 e 2 millisecondi, con schermo da 17 e 19 pollici, e un angolo di visuale di 160 gradi sia in orizzontale che in verticale. Tutte le nuove soluzioni si avvalgono della tecnologia Splendid Video Intelligence, che rileva quale applicazione video viene usata, ottimizzando automaticamente la resa delle immagini. I nuovi modelli saranno in vendita a partire da novembre.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore