Asus S7F

LaptopMobility

Notebook compatto e versatile ideale per chi è sempre in viaggio.

Dimensioni compatte e peso ?piuma? sono le caratteristiche peculiari di questo computer portatile. Asus S7F dispone di tutto quanto necessario per lavorare lontano dall’ufficio grazie a una dotazione completa e a una elevata potenza di calcolo. La configurazione hardware infatti si basa su un potente processore Intel Core 2 Duo T7200 che ha una frequenza operativa di 2,0 GHz per ciascun core, al quale vengono affiancati 1 Gbyte di memoria Ddr2 a 667 MHz. L’aspetto più debole della configurazione è rappresentato sicuramente dall’acceleratore grafico integrato direttamente nel chipset della scheda madre Intel 945GM. Considerando le ingenti richieste di Windows Vista proprio sotto l’aspetto grafico, un punteggio parziale di soli 2,2 (indice di Windows Vista) proprio per la scheda grafica, pongono il notebook come ideale per applicazioni da ufficio, ma non certo per giochi o applicazioni 3d. In compenso per gli altri componenti, come Cpu, Ram e Hard Disk, il punteggio parziale è quasi sempre superiore a 4. Infatti anche le dimensioni del disco fisso in dotazione, come Cpu e memoria, sono al di sopra della media rispetto a computer portatili analoghi. Stiamo infatti parlando di un disco fisso da 120 Gbyte con interfaccia Serial Ata, che permette di archiviare una grossa mole di documenti, immagini e, perché no, musica in formato mp3 e filmati. Come unità ottica è fornita un’unità esterna con interfaccia Usb. Si tratta di un masterizzatore Dvd multiformato, il box esterno è alimentato direttamente dal notebook grazie a un apposito cavo che, oltre all’interfaccia Usb, integra anche la presa dedicata all’alimentazione.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore