Asus si rafforza nel canale corporate

LaptopMobility

Asus ha messo a punto un programma di canale dedicato ai partner che si
occupano del settore corporate.

Con l’obiettivo di garantire ai rivenditori corporate un supporto completo e diretto, Asus lancia un nuovo programma dedicato a questo segmento di canale. L’iniziativa prevede un potenziamento del team e un ampliamento della gamma prodotti rivolti a questo settore. I rivenditori e i Var potranno contare su uno staff dedicato in grado di offrire loro un supporto accurato e diretto. Il programma prevede anche un qualificato supporto post vendita, attaverso linee telefoniche e posta elettronica dedicate al canale corporate. Asus ha inoltre ampliato l’offerta prodotti rivolta al mercato business, particolarmente sensibile non solo alle prestazioni, ma soprattutto all’affidabilità, alla portabilità e alla sicurezza. Per rispondere a queste esigenze Asus ha sviluppato tre nuove serie di computer portatili. Tra le novità spicca il nuovo tablet Pc Asus R1F e le nuove serie V1 e F2, che si avvalgono di sofisticati sistemi per la protezione dei dati. Un lettore di impronte digitali integrato consente l’accesso ai soli autorizzati, mentre il dispositivo hardware Tpm (Trusted platform module), definisce le operazioni che possono essere eseguite, garantendo la massima sicurezza end-to-end, ed evitando che qualcuno possa avere accesso a password e chiavi crittografiche e quindi ai dati sensibili.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore