Asus svela il nuovo Memo, il tablet quad-core con Tegra 3

Dispositivi mobiliMarketingMobilityWorkspace
Asus Memo Tegra 3

Al CES Asus ha presentato Asus Memo 370T, il primo il tablet quad-core da 7 pollici con chip Nvidia Tegra 3. Il prezzo è agguerrito

Al CES è il giorno dei tablet quad-core. Asus ha tolto i veli al tablet Asus Memo 370T, una tavoletta multitouch da  7 pollici, con chip Nvidia Tegra 3 (quad-core). Il prezzo è competitivo: 250 dollari. Memo 370T è alla seconda generazione: arriverà senza pennino con sistema operativo Android 4.0 (Ice Cream Sandwich) con il quad-core di Nvidia (ancora non si sa a quanti GHz); 1GB di RAM e fino a 16GB di storage; schermo IPS con risoluzione da 1,280×800 pixel; è leggero (circa 396 grammi).

Include una porta Micro-USB, una microSD card reader e una Micro-HDMI. Ha la stessa fotocamera da 8 Megapixel del Transformer Prime. Il tablet di Asus ha trovato un compromesso fra alte prestazioni (come il quad-core) e prezzo competitivo (poco più del Kindle Fire).

Secondo NPD DisplaySearch sono stati venduti 72.7 milioni di tablet nel 2011, contro 187.5 milioni di notebook; entro il 2017, le vendite di tablet balzeranno a 383.3 milioni di unità, quasi eguagliando le vendite di laptop a quota 432 milioni di pezzi. Secondo Gartner il 77% di chi possiede un tablet, usa il notebook meno frequentemente.

Asus Memo Tegra 3
Il nuovo Asus Memo con chip quad-core Nvidia Tegra 3
Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore