Asus Transformer 3, terza generazione Zen per gli utraportatili 2-in-1

Dispositivi mobiliMobility

Nel mondo dei 2-in-1 arrivano anche i nuovi Asus Transformer 3. Si distinguono per le configurazioni top con i processori Intel Core i7 a bassa tensione e 512 Gbyte di storage SSD. I prezzi sono da device di lusso a partire da 1499 euro ma fino a 2000

Come già per laptop, smartphone e smartwatch anche per i 2-in-1 arriva il momento di sbarcare in Italia. E anche in questo caso si parla della generazione tre della “Zenvision” taiwanese. I Transformer 3, come ben esprime il nome, sono trasformabili pensati anche per l’utilizzo professionale, leggeri e compatti pronti da utilizzare con Windows 10.

L’idea del form factor si ispira nel caso di Asus Transformer 3 (T305) a quella dei tablet che diventano laptop grazie alla custodia che li sostiene e alla tastiera. E’ proprio il Surface di Microsoft a ispirare invece Asus Transformer 3 Pro (T303), con la sua linguetta posteriore che lo sostiene. Entrambi condividono il display touchscreen da 12,6 pollici con angolo di visualizzazione di 178 gradi, risoluzione 3K (2880×1920 pixel), per 275 ppi di densità e una copertura nella resa colore pari al 121 percento della gamma cromatica sRGB. Arrivano in due colorazioni: il Transformer 3 (T305) in Icicle Gold, mentre il Transformer 3 Pro (T303) in Titanium Grey.

I Transformer 3 sono rifiniti in alluminio, con il bordo lucido a taglio al diamante. Spessore di appena 0,7 cm e peso inferiore ai 700 grammi delineano le caratteristiche di massima portabilità. La tastiera – Sleeve Keyboard – funge da cover, il touchpad è rivestito in vetro e i Transformer portano in dote anche uno stilo, che però è opzionale. Curato il comparto audio con quattro altoparlanti e l’amplificazione Asus Smart Amplifier, così come il comparto fotografico con fotocamera posteriore da 13 MP e anteriore da ben 5 MP.

Transformer 3 T305
Transformer 3 T305

Per l’accesso ai device è previsto il sensore di impronte digitali, a confermare la natura anche professionale in forma diversa per entrambi i device. Le specifiche tecniche vedono per ASUS Transformer 3 la presenza della settima generazione di processori a bassa tensione Intel Core, con 8 GB di RAM LPDDR3 a 1866 MHz unità SSD SATA 3 da 512 GB. Transformer 3 sfrutta come interfaccia di serie USB-C reversibile, quindi non solo serve per caricare il device, ma anche per collegare display 4K. Sono supportati USB 3.1 e Thunderbolt 3 per esempio per collegare ROG XG Station 2 la docking station esterna che integra schede grafiche come anche la Gpu NVIDIA GeForce GTXTM 1080.

Asus Transformer 3 Pro (T303) si candida come strumento di lavoro a 360 gradi per i professionisti in mobilità, si usa come tablet, laptop grazie a Transformer Cover Keyboard (retroilluminata e con i tasti con una buona corsa); lo chassis è in lega di alluminio e magnesio, pesa 800 grammi e ha uno spessore massimo di 0,8 cm. Il comodo sostegno metallico integrato che lo distingue nettamente dal modello T305 permette di posizionare lo schermo con l’angolazione preferita, fino a 170 gradi.

Transformer 3 Pro T303
Transformer 3 Pro T303

ASUS Transformer 3 Pro sfrutta Intel Core i7 di sesta generazione, dispone di un’ unità SSD PCIe x4 Gen3 da 512 Gbyte, ben 16 GB di RAM a 2133 Mhz, una porta Hdmi in dimensioni standard, un lettore di schede MicroSD e una porta USB 3.1 Tipo-C da 10 Gbps con supporto per Thunderbolt 3 a 40 Gbps. Il comparto audio è alimentato da SonicMaster Premium, con tecnologia Harman Kardon. Le fotocamere posteriore è da 13 MP e la telecamera anteriore a infrarossi supporta il riconoscimento del volto Hello di Microsoft.

E’ disponibile inoltre il piccolo Asus Transformer Mini T102 da 10,1”sempre in lega di alluminio e magnesio, il tablet da solo ha un peso di 530 grammi e pesa meno di 800 grammi quando agganciato alla sottile tastiera Transformer Cover Keyboard. ASUS Transformer Mini dispone anch’esso del sensore di impronte digitali che e supporta Hello. Con Asus Quick Launchsi può attivare il dispositivo con un doppio tocco sullo schermo o metterlo in stand-by, o avviare le applicazioni preferite. Il display di questa soluzione ha una risoluzione HD (1280 x 800). Mini T 102 sfrutta Intel Atom x5 Series, 4GB di RAM e 128GB di archiviazione eMMC storage, espandibile fino a 512GB grazie al lettore di schede micro SD. Questo Transformer integra le porte USB, micro USB, micro HDMI, micro SD e un jack per le cuffie.

Transformer Mini T102
Transformer Mini T102

Tutti i Transformer sono disponibili da novembre. Ed ecco allora i prezzi Asus Transformer 3 (T305) costa 1.699,00, la versione Pro è disponibile a partire da 1499 euro, ma la configurazione che abbiamo analizzata costa 1999 euro, invece Asus Transformer Mini (T102) è il più economico dei tre ed è pensato anche per il mondo education. Costa 349 euro.

Asus LineUp Set 2016

Image 11 of 17

Asus Sett2016 LineUp (11)

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore