Computex 2016 – Asus Zenbo è il robot per Internet of Things (IoT)

Dispositivi mobiliMobility
Computex 2016 - Asus Zenbo è il robot per Internet of Things (IoT)
2 4 Non ci sono commenti

Zenbo è la risposta di Asus a Google Home e Amazon Echo. Al Computex 2016, sono stati svelati anche l’ultrabook Asus ZenBook 3 e tre nuovi 2-in-1 Transformer 3, oltre agli smartphone Asus ZenFone 3, ZenFone 3 Deluxe e ZenFone 3 Ultra

Al Computex 2016, Asus presenta Zenbo, il robot per Internet of Things (IoT) che assomiglia a Wall-E di Disney-Pixar.

Computex 2016 - Asus Zenbo è il robot per Internet of Things (IoT)
Computex 2016 – Asus Zenbo è il robot per Internet of Things (IoT)

Asus Zenbo permette di comandare lo smartphone, di effettuare videochiamate di gruppo, navigare in Rete al posto nostro e soprattutto aiuta a gestire la casa interagendo con i dispositivi IoT della smart home, oltre ad ascoltare musica, raccontare favole e monitorare la casa come un sistema di video-sorveglianza.
Zenbo è la risposta di Asus a Google Home e Amazon Echo, sarà presto disponibile al prezzo di 599 dollari.

Asus Zenbook 3
Asus Zenbook 3

Alla fiera di Taiwan, sono stati anche presentati Asus ZenBook 3 e Transformer 3. La mobilità dell’azienda di Taiwan prevede il nuovo ultrabook ZenBook 3 e i nuovi modelli 2-in-1: Transformer 3, Transformer 3 Pro e Transformer Mini.

ZenBook 3 pesa circa 907 grammi e ha uno spessore di 11,9 mm nella parte più alta, con ventola ultrasottile (da 3 mm), vanta uno schermo da 12,5 pollici, con cornice più sottile e rivestito in Gorilla Glass 4, riconoscitore di impronte digitali, scocca in nuova lega di alluminio, mutuata dal settore aerospaziale, il 40% più resistente dei notebook tradizionali. Dotato di chip Core i7 Skylake, affiancati da 16 GB di memoria RAM e unità di archiviazione SSD PCIe fino a 1 TB. ZenBook 3 parte da 999 dollari (la versione con CPU Core i5, 4 GB di RAM e SSD da 256 GB), mentre la versione (con SSD da 512 GB) costa 1.499 dollari e il top di gamma con Core i7 (SSD da 1 TB e 16 GB di RAM) arriva a 1.999 euro.

Asus Transformer 3 Pro
Asus Transformer 3 Pro

Asus Transformer 3 Pro sfida Surface 3 Pro: sottile 8,3 mm, consente di inclinare il tablet fino a 170 gradi, è dotato di chip Core i7 accompagnati da 16 GB di memoria RAM e unità di archiviazione SSD fino a 1 TB. Lo completano la webcam da 13 Megapixel e la Cover Keyboard con tasti retroilluminati (e corsa pari a 1,4 mm).

Asus Transformer 3
Asus Transformer 3

Transformer 3 è equipaggiato con Cpu Intel Core di settima generazione, archviazione da 512 GB e memoria RAM fino a 8 GB. Spesso 6,9 mm, pesa 695 grammi. Specifiche comuni sono: display da 12,6 pollici a 2880 x 1920 punti pari a una densità di pixel di 275 PPI, connessioni USB Type-C, Thunderbolt 3, USB 3.0 e HDMI, altoparlanti Harmon Kardon. Entrambi hanno riconoscitore d’impronte digitali e sono compatibili con accessori come Asus Pen, Universal Dock e AudioPod. Il Transformer costa 799 dollari, invece il 3 Pro 999 dollari.

Asus Transformer Mini
Asus Transformer Mini

Il Transformer Mini ha uno schermo da 10,1 pollici, è spesso 8,2 mm e pesa 790 grammi compresa la tastiera (530 grammi senza tastiera).

Asus ZenFone 3, ZenFone 3 Deluxe e ZenFone 3 Ultra
Asus ZenFone 3, ZenFone 3 Deluxe e ZenFone 3 Ultra

Infine, gli smartphone: ZenFone 3, ZenFone 3 Deluxe e ZenFone 3 Ultra, in scocca di metallo e schermo protetto da Gorilla Glass da 2.5D. ZenFone 3 costa 250 dollari, con processore Snapdragon 625, batteria da 3,000 mAh, 3GB di RAM e 32GB di storage.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore