Atg apre in Italia

Aziende

La società americana opererà direttamente sul mercato italiano attraverso la nuova sede di Milano.

Presente da diversi anni in Italia, grazie a una serie di alleanze internazionali, Art Technology Group (Atg) ha deciso di operare in prima persona nel nostro Paese e ha aperto una nuova filiale a Milano. Fondata nel 1991, Atg si è conquistata una buona posizione nellambito delle soluzioni software per le-business, in particolare focalizzando i suoi sforzi verso il settore del commercio elettronico e delle-Crm. Attualmente conta oltre 730 clienti, di cui una trentina in Italia, e ha raggiunto un fatturato di 163.3 milioni di dollari nel corso dellultimo anno fiscale. La sua offerta, rivolta alle medie e grandi imprese, è una suite integrata di soluzioni basate su Java, creata in modo da essere facilmente adattata alle specifiche esigenze e in grado di crescere di pari passo con levoluzione dellazienda che la utilizza. A livello internazionale Agt si avvale di oltre 300 partner che le hanno permesso di instaurare un valido canale di vendita. La medesima strategia, rivelatasi vincente, Atg intende seguirla anche in Italia. Lobiettivo è permettere a utenti business e di marketing di avvalersi in maniera diretta di strumenti estremamente sofisticati – ha specificato Massimo Cazzaniga, sales director della filiale italiana -, come la pianificazione e implementazione di campagne di marketing mirate, allo stesso tempo semplici e flessibili da utilizzare senza lausilio del dipartimento it.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore